alicenelpaesedegliorrori:

unmarecalmointempesta:

baciamoassiemelaluna:

silenzicheuccidono:

uraganidistrutti:

amo questo libro.

il rumore dei tuoi passi.

reblog ogni volta…

e vaffanculo, non potete farmi questo, amo questo libro.

-
"Odio quando comincio ad affezionarmi alle persone.
Ne divento gelosissima, ogni volta.
Comincio a sperare che quella persona non incroci mai gli sguardi di altra gente, per paura che poi se ne vada via con loro." -

Uraganosilenzioso (via uraganosilenzioso)

-

(via alicenelpaesedegliorrori)

(via xfuckthedistance)

xfuckthedistance:

sono stanca di tutto,di tutti.
vorrei prendere il primo treno e andarmene,non ce la faccio più. basta.

"Lei viene bene in ogni foto. Io no.
Lei ha molti ragazzi innamorati di lei. Io no.
Lei è bella. Io no.
Lei è simpatica. Io no.
Lei ha tutto. Io no.
Lei ha un sorriso bellissimo. Io no.
Lei ha dei capelli bellissimi. Io no.
Lei è lei. Io sono io." - (via justinhugs)

(via hughplease)

"voler piangere e trattenere le lacrime"
"Grassa. Troppo grassa."
ragazzo-di-cenere:

E maneggia satana.
"Ma davvero, dove andremo a finire? Parole scritte e niente fatti, cose sentite e non dette, cose non sentite che vengono dette liberamente e che non dovrebbero neanche essere pensate se non sono provate, come ad esempio i ‘ti amo’ alla cazzo sputtanati su tutti i social, mentre quelli veri e sentiti sono soffocati in un cazzo di cuore perchè non si è corrisposti, perchè non si è abbastanza forti per sopportare un no, come risposta.Dove andremo a finire con coppie che durano si e no una settimana, giusto per scriverlo su facebook e poi toglierlo, con coppie che preferiscono una ballata in discoteca ad un film, una pizza e delle coperte, con coppie che dichiarano di amarsi dopo due giorni, con coppie in cui gli ”innamorati” fanno a gara per chi lascia chi.Dove andremo a finire con quelle coppie impossibili? Quelle composte da persone che non sanno di amarsi, che si amano in silenzio, senza che nessuno lo sappia. Dove sono finite quelle ragazze che amano i ragazzi per quello che sono? Quelle che amano il loro essere fottutamente orgogliosi, stronzi,sbandati e svogliati a scuola? Ora sono tutte eroine, che gli spremono le meningi per far vedere l’influenza positiva che hanno su di loro, e quindi per loro interessi, chiaramente. Dove sono finiti quei ragazzi che amano la ragazza semplice? Dove sono finiti i ragazzi che amano quella testarda, quella buffa, goffa nei movimenti ma che appena apre bocca incanta tutti per la sua cultura? Dove sono finite le persone che non si vergognano di essere ciò che realmente sono? Quelle che non si vergognano delle loro imperfezioni, tipo che non si vergognano quando sorridono per un dente storto, oppure non si vergognano se indossano un qualcosa di stretto mentre il loro corpo non è idoneo?E le persone che non hanno paura di mostrare le loro ferite, che non hanno paura di aprirsi e fidarsi di nuovo? Dove sono invece quelle che s’innamorano al primo sguardo, al primo bacio, o al primo tocco? Qui oramai, gli uomini s’innamorano delle gambe aperte e dei cervelli chiusi, mentre le donne s’innamorano di cervelli fin troppo aperti e cuori troppo chiusi." - (via destroyedus)

(via hughplease)

theme